Crostatine datteri, ricotta e mandorle e sale da tè

Natale è AMORE: amore per la famiglia, per il calore di casa, per il cibo, per le cose belle della vita datteri-blog L’inverno è periodo di sale da tè ed io mi diverto a provarne di diverse ogni anno. Qualche anno fa scoprii casualmente Fiorditè una magnifica sala da tè a Roma che, se ne avete la possibilità, vi consiglio di provare! fiorditè Li conobbi il tè verde giapponese matcha che ho adorato fin da subito e sono corsa a comprare il giorno dopo. Correvo da Fiorditè con le mie amiche i pomeriggi d’inverno piovosi con la certezza di trovare l’infuso in grado di addolcire le mie giornate scure. L’atmosfera era particolarmente magica. La sala da tè era piccolina, vi era qualche tavolino e un bancone con grandi scatole di latta rosse contenenti i tè. Tutto era curato nel dettaglio perfino il piccolo bagno in fondo alla sala. Da poco Fiorditè ha cambiato sede ora fiorfditè 2si trova in Via Tuscolana,30 , l’ambiente è più grande ma ugualmente confortevole. Ci sono stata solo una volta nella nuova sede, ho preso il mio solito cappuccino di tè matcha con latte di mandorla e la torta del giorno. Ecco, non ho resistito a comprare degli infusi tra cui questo particolarmente natalizio che stava andando a ruba. Ho adorato ogni singolo ingrediente dell’infuso che insieme davano vita ad un mix invernale dalle note speziate. Come l’ho accompagnato?  Con le Crostatine con base di ricotta e ripieno di datteri e mandorle.  DATTERI1 DATTERI2 INGREDIENTI (per la pasta):

  • 300 gr di farina
  • 250 gr di ricotta
  • 100 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 3 tuorli
  • buccia di un’arancia
  • un pizzico di sale

INGREDIENTI (per la farcia):

  • il succo di un’arancia
  • 300 gr di datteri (se si usano datteri al naturale aggiungere tre cucchiai di zucchero di canna)
  • 80 gr di mandorle pelate
  • panna per dolci

PROCEDIMENTO: Frullare farina, zucchero, ricotta e tuorli, la scorza grattugiata dell’arancia, 1 pizzico di sale e il lievito. Lasciar riposare l’impasto in frigo per mezz’ora. Stendere l’impasto fino e rivestire gli stampini da crostatina. Riempi le tartelle con i datteri snocciolati spezzettati e mantecati con il succo dell’arancia e le mandorle. Cuoci in forno caldo a 180° per circa 25 minuti.  Servi con panna montata non zuccherata! DATTERI3 DATTERI4 DATTERI5 DATTERI6 datteri7 Con questa ricetta partecipo al contest: Ricette di Natale del blog Una mamma che cucina. contest natale Con questa ricetta partecipo al contest Un Natale Per tutti di “Dolci Senza Burro” contest-natale-per-tutti-dolci-senza-burro con questa ricetta partecipo al contest Raccontami il Tuo Natale in una Ricetta di “Tortedinuvole” contest-tortedinuvole

Annunci

2 pensieri su “Crostatine datteri, ricotta e mandorle e sale da tè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...