Nato sotto un cavolo: Cavoletti di Bruxelles fritti allo zafferano

cavolini2

cavoloblog1

cavoloblog2

cavolino3

erbetta4

cavolettiblog5

cavolini5

cavolini6

cavolini

cavolini3

PROCEDIMENTO:

Dopo aver lessato i cavoletti mettere a scaldare l’olio di semi e preparare la pastella allo zafferano unendo in un recipiente: farina, sale, uovo, acqua ghiacciata a filo e lo zafferano in polvere sciolto in un po’ d’acqua. Aiutandosi con uno stecchino di legno lungo immergere i cavoletti nella pastella e tuffarli nell’olio bollente, dopo qualche secondo tirar su e porli su carta assorbente.

Io avevo voglia di qualche altra verdurina fritta così ho impastellato anche zucchine e carote fresche tagliate a listarelle 🙂

“con questa ricetta partecipo al contest Cavoli, che Ricetta! del blog Pixelicious, di Sara”

bannercavolo72dpi

Advertisements

8 thoughts on “Nato sotto un cavolo: Cavoletti di Bruxelles fritti allo zafferano

  1. le verdurine pastellate sono una goduria, con lo zafferano poi sembrano oro!! La tua storia è bellissima e anche io vorrei essere una gnomomamma per fare con un pomodoro mille conserve!! invidiando la gnomocasa tra il verde sogno le fritturine d’oro!!

    Liked by 1 persona

  2. Che bella la storia! Non conoscevo il tuo blog, è un’idea bellissima quella delle illustrazioni… ottima ricetta! Prima di inserirti, dimmi: antipasto? Un bacione e grazie! Sara

    Mi piace

  3. Pingback: “Cavoli, che Ricetta!” Il primo foodcontest di Pixelicious | Pixelicious

  4. Ciao 🙂 ho scoperto il tuo blog e sono rimasta piacevolmente colpita! Adoro il tuo blog, la tua semplicità e il modo originale con cui presenti le tue ricette! 🙂 Ti faccio i miei più sinceri complimenti! 🙂 Baci!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...